Haru e gli spiriti della montagna

di Duca Maria Chiara

Haru non sa cosa sia venuto in mente ai suoi genitori quando hanno prenotato una vacanza, alle pendici della montagna di Tenchiyama. Lì i cellulari non prendono e gli unici ragazzi della sua età sono il goffo Kenta e l'antipatico Shin. Si prospetta un'estate tremendamente noiosa, e Haru fatica a farsela andare a genio, anche se sa che è forse l'ultima occasione per cercare di riunire la sua famiglia un po' sgangherata. Sono questi i suoi pensieri fino a quando, una notte, non vengono spazzativia da un'apparizione inquietante: un piede gigante e puzzolente si schianta sul suo futon. È solo il primo incontro con una serie di spiriti e mostri che infesteranno le giornate di Haru e dei suoi nuovi amici, fino a quando riusciranno a intrappolare lo spirito malvagio che ha richiamato a sé tutte quelle spiacevoli apparizioni.

Altri libri per la stessa età

Max, cavaliere a metà

Jeff Kinney dice che Max è “troppo divertente”, e anche se magari è molto amico dell’autore Lincoln Pierce non avrà...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti

Un mistero nero carbone

La città di Venezia, nella seconda metà del Settecento, doveva essere davvero straordinaria: palazzi meravigliosi pieni...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti

A Natale? Regala un libro!

L'arrivo delle festività natalizie è anche una bella opportunità per i più piccoli e i giovani per leggere. Per questo...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti
©2012-2019 Mondadori Libri S.P.A. | Tutti i diritti riservati | P.iva 08856650968 | | | | Codice Etico