La notte della Vigilia di Natale George Bailey si sporge dal ponte sospeso sopra il fiume ghiacciato.
Convinto di essere un fallimento, ha perso del tutto la speranza, quando dal nulla compare uno sconosciuto che gli offre il regalo più grande, quello di tornare indietro e vedere come sarebbe stato il mondo se lui non fosse mai nato.