Quasi piccoli dei

di Otto Gabos

Teo si è appena trasferito a Bologna con sua mamma, quando viene investito da un ciclone con le sneaker ai piedi e i capelli nerissimi.
È Yang, che presto diventerà anche il suo compagno di banco, in una classe dove nessuno è uguale all'altro.
C'è Tree, uno spilungone con i rasta e il reggae nel cuore e c'è Svetla che corre sui tetti in una nuvola di capelli biondi. Teo e gli altri tre diventeranno amici per la pelle e si ritroveranno anche a combattere contro una banda di strozzini della malavita cinese.
Così Teo, che intanto deve fronteggiare la scomparsa di suo padre e l'ombra di un passato oscuro e doloroso, finirà per organizzare un gruppo di giovanissimi X-Men improvvisati e per infilare tutti in un'impresa troppo grande per loro.

I libri della serie

Vedi tutti
Dentro il cuore di Kobane
La guerra di Ada
L'Immortale
Ogni stella lo stesso desiderio
Quel che resta di te
Mary Shelley e la morte del mostro
Persi di vista

Altri libri per la stessa età

La recensione di "The Stone. La settima pietra" di Guido Sgardoli firmata da Giulia Travaglini

Giulia Travaglini, studentessa della scuola secondaria di primo grado Rolandino de’ Passeggeri di Bologna, era quest'anno...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti

Classici a fumetti: intervista a Donata Pizzato, illustratrice de "Black Beauty"

I Classici a Fumetti sono arrivati in libreria, e sono quattro tesori a colori da sfogliare, leggere, rileggere e collezionare. Quattro...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti

Classici a fumetti: intervista a Fabio Pia Mancini, illustratore de "Il giardino segreto"

I Classici a Fumetti sono arrivati in libreria, e sono quattro tesori a colori da sfogliare, leggere, rileggere e collezionare. Quattro...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti
©2012-2019 Mondadori Libri S.P.A. | Tutti i diritti riservati | P.iva 08856650968 | | | | Codice Etico