Fino a quando la mia stella brillerà

di Daniela Palumbo, Liliana Segre

La sera in cui a Liliana viene detto che non potrà più andare a scuola, lei non sa nemmeno di essere ebrea. In poco tempo i giochi, le corse coi cavalli e i regali di suo papà diventano un ricordo e Liliana si ritrova prima emarginata, poi senza una casa, infine in fuga e arrestata. A tredici anni viene deportata ad Auschwitz. Parte il 30 gennaio 1944 dal binario 21 della stazione Centrale di Milano e sarà l'unica bambina di quel treno a tornare indietro. Ogni sera nel campo cercava in cielo la sua stella. Poi ripeteva dentro di sé: finché io sarò viva, tu continuerai a brillare.

Altri libri di Daniela Palumbo, Liliana Segre

    Altri libri per la stessa età

    Marianna Mannara: tante attività da scaricare!

    Da quando, tanti anni fa, il bisavolo è stato morso da un lupo, nella famiglia di Marianna si narra la leggenda che prima...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti

    Jonas e il predatore degli incubi

    Buon ottobre, lettori! Il mese di zucche, fantasmi, streghe... e sì, qualche brivido di paura! Se vi mancano le atmosfere...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti

    La libreria dei misteri: leggi le prime pagine!

    «Non si deve avere paura di fare luce sui misteri, quando è possibile, e non si deve temere che così facendo il senso...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti
    ©2012-2020 Mondadori Libri S.P.A. | Tutti i diritti riservati | P.iva 08856650968 | | | | Codice Etico