Gli Intrigue - 3. Una lettera rosso sangue

di Alessandro Gatti, Pierdomenico Baccalario

IMOGEN INTRIGUE ha ereditato il genio matematico dalla madre e l'estro pittorico dal padre.
Ha un fisico agile, perfetto per l'attività sportiva, e riesce a essere incredibilmente brillante in tutto ciò di cui non le importa nulla. È stonata come una campana e non ha il senso del ritmo, e che cosa vuole fare da grande? La popstar!

I libri della serie

Vedi tutti
Gli Intrigue - 1. Un enigma blu zaffiro
Gli Intrigue - 2. Un imbroglio nero petrolio

Altri libri di Alessandro Gatti, Pierdomenico Baccalario

    Altri libri per la stessa età

    Liliana Segre e Daniela Palumbo: due autrici, una sola memoria

    Liliana Segre è un’attivista e politica italiana, superstite dell’Olocausto e testimone della Shoah. Con i suoi romanzi...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti

    Lia Levi, una vita da ricordare

    Lia Levi è una scrittrice italiana che da bambina ha vissuto le persecuzioni razziali e la deportazione durante la Seconda...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti

    Graphic Novel per tutti i gusti

    Quando una storia è bella, leggerla è davvero un piacere. Se poi ci sono le illustrazioni a completare la trama tutto diventa...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti