Il rogo di Stazzema

di Annalisa Strada

Il 12 agosto del 1944, a Sant’Anna di Stazzema, 560 civili furono uccisi dai nazisti. Il piccolo Lapo e la sua famiglia, fuggiti sulle Alpi Apuane alle prime ore dell’alba, scamparono all’eccidio, ma ebbero la sfortuna di incontrare sulla loro strada un temibile soldato tedesco.
Un libro ispirato a una storia vera, per ricordare questa terribile vicenda nel suo settantesimo anniversario.

I libri della serie

Vedi tutti
Il popolo degli Oscuri
Odio il Piccolo Principe
Il lago del tempo fermo
La strada del guerriero
Ragazze cattive
Un amore un’estate
La regina dei Vichinghi

Altri libri di Annalisa Strada

    Altri libri per la stessa età

    Il Decreto Rilancio e i fondi per le biblioteche

    All’inizio dello scorso mese, il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo ha firmato i due decreti...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti

    Pinin Carpi, e cent'anni di storie

    L'11 luglio 1920 nasceva a Milano Giuseppe Carpi (in arte Pinin Carpi). Grazie a storie come Cion Cion Blu, Dietro la porta...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti

    MYSELF di Giada Pavesi: in libreria il romanzo vincitore di ACDS 2019

    È arrivato in libreria MYSELF​ di Giada Pavesi, romanzo vincitore di A CACCIA DI STORIE 2019! Organizzato da Lucca Crea...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti
    ©2012-2020 Mondadori Libri S.P.A. | Tutti i diritti riservati | P.iva 08856650968 | | | | Codice Etico