Il treno della paura

Otto storie da incubo

di Jeremy De Quidt

Accortosi di aver preso il treno sbagliato, un ragazzo scende alla prima fermata. È tardi, e si ritrova su una stretta banchina avvolta nell'oscurità. Sembra deserta finché non compare un uomo con un cagnolino che si offre di tenergli compagnia. Per ingannare il tempo in attesa dell'arrivo di un treno che lo riporti a casa, lo sconosciuto gli racconta delle storie. Solo che non sono semplici storie. Sono veri e propri incubi a cui non si può sfuggire, se non pagando un prezzo altissimo...

Altri libri per la stessa età

Doctor Jackie e Miss Haide - La maschera del cigno

Edimburgo, 1864. A 14 anni Robert Lewis Stevenson fa ritorno alla sua amata Scozia. Una mattina, aggirandosi con il suo taccuino...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti

Dopo dieci anni, quanta emozione da sentire

Sono passati dieci anni da quando Daniela Palumbo ha pubblicato "Le valigie di Auschwitz"; un libro in cui racconta le storie...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti

27 gennaio, ogni giorno

Perché parlare ai bambini di Shoah? Non potremmo evitare di raccontare ai più piccoli quanto possa essere crudele, ed è...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti
©2012-2021 Mondadori Libri S.P.A. | Tutti i diritti riservati | P.iva 08856650968 | | | | Codice Etico