Morto che parla

di Guido Sgardoli

Guido pensa di aver già visto tutto: è il figlio del becchino della città (ecco perché tutti lo chiamano Cassa), sua madre per arrotondare tiene sedute spiritiche nel salotto di casa e la sorellina prevede il futuro. Ma quando una sera si ritrova davanti il fantasma di Straocchio, lo strambo custode del deposito di rottami di cui ha accidentalmente provocato la morte, capisce che le sue disavventure sono appena cominciate...

Altri libri di Guido Sgardoli

    Altri libri per la stessa età

    La bambina che ascoltava gli alberi

    UN ALBO PER FARE RITORNO ALLA NATURA E RICORDARE A OGNI BAMBINO L’IMPORTANZA CHE GLI ALBERI HANNO NELLE LORO VITE   La...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti

    Il Battello a Vapore ti aspetta al SalTO 2022!

    Dal 19 al 23 maggio 2022, il Battello a Vapore parteciperà al Salone del Libro di Torino con tantissimi autori e autrici! Quest'anno...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti

    Pronti, partenza, sconti! -20% sul catalogo Battello a Vapore

    Le vacanze estive si avvicinano: è tempo di fare rifornimento libri! Approfitta della campagna sconti del Battello a Vapore:...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti