Quasi piccoli dei

di Otto Gabos

Teo si è appena trasferito a Bologna con sua mamma, quando viene investito da un ciclone con le sneaker ai piedi e i capelli nerissimi.
È Yang, che presto diventerà anche il suo compagno di banco, in una classe dove nessuno è uguale all'altro.
C'è Tree, uno spilungone con i rasta e il reggae nel cuore e c'è Svetla che corre sui tetti in una nuvola di capelli biondi. Teo e gli altri tre diventeranno amici per la pelle e si ritroveranno anche a combattere contro una banda di strozzini della malavita cinese.
Così Teo, che intanto deve fronteggiare la scomparsa di suo padre e l'ombra di un passato oscuro e doloroso, finirà per organizzare un gruppo di giovanissimi X-Men improvvisati e per infilare tutti in un'impresa troppo grande per loro.

I libri della serie

Vedi tutti
Canzone di amore e di guerra (Ed. Alta Leggibilità)
Dentro il cuore di Kobane
La guerra di Ada
Ogni stella lo stesso desiderio
Mary Shelley e la morte del mostro
Persi di vista (Ed. Alta Leggibilità)
Ridere come gli uomini

Altri libri per la stessa età

Lia Levi, una vita da ricordare

Lia Levi è una scrittrice italiana che da bambina ha vissuto le persecuzioni razziali e la deportazione durante la Seconda...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti

Graphic Novel per tutti i gusti

Quando una storia è bella, leggerla è davvero un piacere. Se poi ci sono le illustrazioni a completare la trama tutto diventa...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti

Per chi sogna di essere una stella del calcio

Se non ti perdi una partita della tua squadra del cuore, se appena vedi un tappo o un sassolino per strada cominci a dribblare...
Vai all'articolo
0 likes 0 commenti