Ridere come gli uomini

di Fabrizio Altieri

Wolf è solo un cucciolo quando comincia l'addestramento: in poco tempo i padroni neri ne fanno un'arma infallibile, letale, che si alimenta della paura di chi gli sta accanto. Alla prima occasione Wolf decide di scappare dagli orrori della guerra e da ciò che le SS lo hanno fatto diventare. E per la prima volta incrocia uno sguardo diverso, quello di Donata, una ragazzina con la sindrome di Down che sembra non avere alcuna paura di lui. Anche Donata è in fuga, e insieme a lei c'è suo fratello Francesco. Un'ombra nera e silenziosa li sta inseguendo per i boschi della Toscana, qualcuno che sta cercando Donata.

I libri della serie

Vedi tutti
Il pedalatore di luce
Canzone di amore e di guerra (Ed. Alta Leggibilità)
Quasi piccoli dei
Dentro il cuore di Kobane
La guerra di Ada
L'Immortale
Ogni stella lo stesso desiderio

Altri libri di Fabrizio Altieri

    Altri libri per la stessa età

    Marianna Mannara: tante attività da scaricare!

    Da quando, tanti anni fa, il bisavolo è stato morso da un lupo, nella famiglia di Marianna si narra la leggenda che prima...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti

    Jonas e il predatore degli incubi

    Buon ottobre, lettori! Il mese di zucche, fantasmi, streghe... e sì, qualche brivido di paura! Se vi mancano le atmosfere...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti

    La libreria dei misteri: leggi le prime pagine!

    «Non si deve avere paura di fare luce sui misteri, quando è possibile, e non si deve temere che così facendo il senso...
    Vai all'articolo
    0 likes 0 commenti
    ©2012-2020 Mondadori Libri S.P.A. | Tutti i diritti riservati | P.iva 08856650968 | | | | Codice Etico